Scheda articolo : 242354
Importante specchiera in legno intagliato e dorato, Venezia XVIII secolo
Epoca: Prima metà del Settecento
Misure H x L x P  

Importante specchiera in legno intagliato e dorato, Venezia XVIII secolo

Misure: cm H 160 x  L 126 x P 20

Prezzo: trattativa riservata

Oggetto corredato da certificato di autenticità

Questa pregevole specchiera barocca è stata realizzata a Venezia all’inizio del XVIII secolo.

Lo specchio, di forma rettangolare, è circoscritto da una cornice lignee dorata modanata a tre fasce: una interna intagliata con motivo a palmetta, una centrale liscia ed una esterna con elementi fitomorfi. Attorno si sviluppa una vera e proprio trionfo di intagli dorati, con grandi volute, riccioli e elementi fogliati scolpiti nel legno traforato. La raffinata ricchezza degli intagli trova massima espressione nella cimasa in cui campeggia una grande corona posta alla sommità degli elementi fitomorfi.

Stilisticamente la specchiera può essere avvicinata alle opere del celebre scultore ligneo Andrea Brustolon (Belluno, 20 luglio 1662 – 25 ottobre 1732), grande protagonista del barocco veneziano.

Altamente decorativa e di grande qualità esecutiva, questa specchiera apporterà eleganza, luce e calore in ogni ambiente, posta sopra ad un cassettone o una consolle, inserita in un salone, uno studio, un ingresso, ma anche in una camera da letto. Molto raffinata e di notevole virtuosismo scultoreo è adatta accanto a mobili antichi, benchè si presti ad essere affiancata ad arredi contemporanei.

Brozzetti Antichità 
Via Vittorio Emanuele 42/A 
12062 Cherasco CN (Cuneo)  Italia